Libri – Elementi di cinematografia sonora

Aprendo gli ultimi pacchi rimasti dopo il trasloco mi è capitato tra le mani un libro che comprai qualche anno fà; si tratta di un ottimo manuale di suono cinematografico. Ciò che rende “Elementi di cinematografia sonora” molto interessante è la perizia con cui i tre autori, Simone Corelli, Fabio Felici e Gilberto Martinelli, hanno strutturato il libro. Infatti il manuale ripercorre tutte

le fasi di produzione sonora in ambito cinematografico. La prima parte del libro è dedicata ad una minuziosa cronologia delle tecnologie audio da quando si sono affacciate al mondo fino ad oggi. La seconda parte è dedicata alla spiegazione delle tecniche e delle procedure che vengono messe in campo per la realizzazione di una colonna audio senza tralasciare nessun tipo di passaggio o di problematica inerente a questo tipo di lavoro, il lettore ha la possibilità di comprendere come viene realizzato il suono di un film partendo dal set fino ad arrivare alla post produzione ed alla finalizzazione della colonna audio. Un tipo di libro consigliato a tutti coloro che vogliono intraprendere una professione in questo settore, ma adatto anche a chi già lavora come professionista specializzato, perché offre una visione completa su tutta la catena di produzione e da un contesto alle varie specialità di questo lavoro.

zp8497586rq

Sound of Star Wars book

La rivista online Wired ha pubblicato una video-intervista del celebre sound designer americano Ben Burtt che presenta un’interessante esperimento editoriale da lui redatt

o insieme a J. W. Rinzler, un libro sul sound design dei primi episodi della saga di Star wars, la novità di “Sound of Star wars” è che ha incorporato un hardware che da la possibilità di ascoltare il suono di cui si sta parlando facendo ascoltare prima il suono sorgente e poi in vari trattamenti con cui hanno ricavato i meravigliosi effetti sonori che sono entrati a far parte della storia del cinema.

zp8497586rq